Chili con carne , guacamole e tortillas

IMG_6038

Il chili con carne è un piatto tipico messicano preparato con carne, fagioli e varie spezie e servito con tortillas di mais. Io amo la cucina messicana, i profumi e, soprattutto, il gusto piccante del peperoncino. Oggi prepareremo una variante mia personale del piatto ed in particolare tortillas un pò più dietetiche.

Vediamo gli ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di carne mista di manzo e maiale tagliata a cubetti. Io ho preferito utilizzare il misto macinato. Ma la ricetta originale prevede pezzi di carne.
  • Fagioli rossi
  • 1 1/2 cipolla
  • polvere chili
  • anice stellato
  • semi di cumino
  • vino rosso
  • sale

Per la guacamole

  • 1 avocado 
  • 1 pomodoro
  • cipolla
  • lime
  • polvere di cumino

Per le tortillas (circa 8 di media misura)

  • 300 gr masa harina (mi raccomando non la farina normale o per polenta. La masa harina si trova tranquillamente nei reparti etnici dei principali supermercati)
  • acqua
  • sale
  • poco olio

Procedimento

IMG_6014

Prepariamo prima le tortillas cosi le lasciamo poi riposare

  1. versare la farina ed un pizzico di sale in una boule 
  2. versare poca acqua e iniziare ad impastare. Aggiungere mano a mano acqua fino a quando non si ottiene una pasta morbida. La consistenza deve essere quella della plastilina. Non spaventatevi per la consistenza dell’impasto in quanto la masa harina assorbe molta acqua. Aggiungete man mano poco olio cosi da rendere più malleabile la pasta.
  3. Formate circa 8 palle
  4. lasciar riposare 20 minuti a temperatura ambiente

IMG_6015

IMG_6017

Procedimento per il chili con carne

  1. Fate scaldare poco olio in una padella ed attendete che l’olio inizi a fumare
  2. Versate ora la carne e fate rosolare a fuoco alto prestando attenzione a non abbassare la fiamma cosi da ottenere le reazioni di Maillard. Non preoccupatevi se la carne attacca leggermente. La parte che attacca sul fondo servirà dopo per dare sapore
  3. Quando la carne si sara dorata ed avrà fatto una bella crosticina rimuovetela dalla padella.
  4. Versate nella stessa padella le cipolle e aggiungete pochissimo olio. Salate le cipolle e fatele stufare a fiamma bassa. Aggiungete l’anice stellato (una stella basta), il cumino in polvere, la polvere chili e lasciate stufare per circa 10 minuti o fino a quando le cipolle non diventano trasparenti.
  5. A cottura delle cipolle ultimata, rimuovetele dalla padella e deglassate il fondo versando poca acqua e “raschiando” con una palettina fino a pulire ben bene la padella. Cosi facendo vi assicurerete che i sapori forniti da carne e cipolle non si perdano e si amalgamino per bene durante le successive fasi di cottura. Le reazioni di Maillard hanno scomposto le grandi molecole odorose in molecole più piccole cosi da permettere al nostro apparato olfattivo di percepirli appieno. Rimuovete anche l’anice stellato.
  6. Versate ora in padaella carne e cipolle , alzate la fiamma e, raggiunta la temperatura in cui sentirete soffriggere, versate 2 bicchieri di vino rosso.
  7. Lasciate cuocere per almeno 15-20 minuti. A circa 5 minuti dalla fine della cottura versate in padella i fagioli rossi. Io uso quelli in scatola, volendo però potrete usare quelli secchi. In questo caso metteteli per almeno 12 ore in acqua salata e , successivamente, cuoceteli fino a quando non diventano morbidi.

IMG_6023

IMG_6025

Per la salsa guacamole

  1. Ricavate la polpa dall’avocado e riducetene 3/4 in crema.
  2. Sminuzzate le cipolle e versatele all’interno.
  3. Versate la polvere di cumino
  4. Versate il succo di un lime. Regolatevi a seconda del grado di acidità preferito.
  5. Mescolate bene ed incorporate i pomodori tagliati a pezzetti molto piccoli e i restanti pezzetti di avocado.

IMG_6034

Ora non vi resta che prendere le palline di farina di mais e preparare le tortillas. In che modo? Prendete della pellicola trasparente e tagliatene uno strato sul quale verserete un goccino d’acqua. Tagliate ora un altro strato di pellicola trasparente.

IMG_6028

Posizionate una pallina di impasto tra i due fogli e schiacciate con una pentola piatta o un mattarello come vedete in figura.

IMG_6026

Prendete ora la tortilla e cuocetela in una padella rovente fino a quando entrambe i lati non saranno bruciacchiati

IMG_6031

IMG_6032

BUON APPETITO!!! 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...