Pane “rapido” in sole 2 ore!

Casalino-20130716-00997

Lo ammetto. Sono un fissato per la panificazione. Amo impastare , vedere il mio impasto crescere per azione dei lieviti, trovare la consistenza giusta. Sono così fissato da provare anche le lunghe lievitazioni che danno tanto sapore e donano tante soddisfazioni (quando funzionano!). Oggi però voglio proporvi una ricetta base per un impasto per il pane “superveloce”. Molti mi diranno: “beh, ma l’impasto per essere saporito ha bisogno di maturare…ed il lievito? Come la metti con il pane che poi avrà il sapore di lievito?…ma dai! il pane deve lievitare tanto per essere buono! ” ok, ok. Sono d’accordo. Ma non è questo il caso. Il pane avrà un buonissimo sapore e , come potrete vedere dalle foto, una buona alveolatura. Volete provarci? Bene!

Casalino-20130716-00998

Il pane “veloce”

  • 500 gr di farina con buona quantià di proteine, ovvero superiori a 12 per kg. Se non riuscite a trovarla mescolate la farina 00 con farina di semola di grano duro rimacinata. Otterrete cosi un impasto un pò più forte.
  • 360 gr di acqua tiepida
  • 4 grammi di lievito disidratato /oppure 12,5 gr di lievito di birra fresco (mezzo panetto sciolto in acqua tiepida)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 11 gr di sale

Casalino-20130716-01000

Procedimento

  1. Versate all’interno di una ciotolina capiente : la farina (o le due farine) , il lievito disidratato , il miele e l’acqua. Amalgamare bene con una forchetta. Non usate le mani che poi sarà difficile ripulirle per bene. La praticità di questo impasto è che potrete usare una forchetta in quanto è molto morbido ed appiccicoso.
  2. Quando avrete ottenuto una massa omogenea ma morbida e molto appiccicosa versate il sale e continuate ad impastare con la forchetta.
  3. Spolverate ora abbondante farina sul vostro impasto e lasciate riposare , coperto con pellicola o un panno umido, per 90 minuti o fino a raddoppio della pasta.
  4. Scaldate il forno al max della temperatura. Cercate di raggiungere i 240°C. Per farlo, lasciate il forno in funzione a vuoto per altri 10 minuti dopo che la spia di temperatura si è spenta.
  5. Ora la parte un pò più complicata: preparate una teglia con carta forno o leggermente unta. Versate l’impasto dalla ciotola facendolo cadere lentamente. L’impasto sarà molto morbido e si staccherà senza difficoltà (a parte dalle pareti , ma poi “raschierete” le pareti e con quella pasta ci farete un paninetto :-D). L’importante è farlo scivolare lasciando la parte precedentemente infarinata rivolta verso l’alto.Per riuscirci non dovete far “cadere” l’impasto, ma semplicemente accompagnarlo.
  6. Ora con una spatola da panettiere o un coltello bagnato dividete in due filoncini l’impasto sulla teglia. Tagliate e non preoccupatevi. Anche se i filoncini sembrano brutti ed informi in forno poi prenderanno un aspetto completamente diverso
  7. Infornate per 30 minuti se con forno statico o ventilato. 40 minuti se a gas. Controllate la cottura raggiunti i 20 minuti in quanto ogni forno ha il “suo modo di fare”.

Buon divertimento!!!!

Annunci

2 risposte a “Pane “rapido” in sole 2 ore!

  1. Mi piace questo pane veloce! Io non ho mai tempo a sufficienza…
    Giuro che però se trovo un pezzettino di pasta madre mi butto nella panificazione ‘seria’

    Ciao
    A presto
    Silvia

    Mi piace

  2. Ciao Silvia! Io amo il pane…e amo la panificazione.Però ti assicuro che questo pane è stata una rivelazione. Per la pasta madre puoi farla tranquillamente in casa , è semplicissimo. Puoi seguire le indicazioni di Gabriele Bonci (cerca su google) che usa una buonissima pasta madre, anche se alcune volte si confonde tra batteri e lieviti ;.D…ciaooo!
    Guido

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...